Dalla Visione al Progetto, dal sogno alla realtà

Associazione BASILICO ed Ecovillaggio Corricelli                                                    

ELP               
Experential learning                                                                                                      
in Permaculture

22 e 23  Giugno 2013 a Corricelli (Cantagallo, Prato, Toscana)
con arrivo il venerdì 21 entro le 17.30

L’incontro si svolgerà nei giorni del Plenilunio del Solstizio d’estate.   
Il lavoro sarà interattivo ed esperienziale e avrà la durata di 14 ore.  
La sera del sabato è previsto un rituale sciamanico e danze in cerchio.

Temi dell’Incontro: Preparazione del Cerchio Sacro – Principi  della creazione – Essere coerenza – Dalla dimensione quantistica a quella fisica – Forme di pensiero collettive e culturali – Uso del respiro – Sciogliere le paure che ostacolano la realizzazione della visione – Problem-solving in gruppo – Praticare l’essere.

Facilitatrice: Marie Noelle Urech, Counselor e scrittice, Direttrice del Centro Terapie Mente Corpo Viriditas (www.viriditas.it), co-fondatrice della Rete Humana Medicina (www.humanamedicina.eu), da anni si dedica alla guarigione, agli stati modificati di coscienza, a pratiche di visualizzazione, di meditazione e al risveglio delle infinite risorse dell’Essere umano.
E’ autrice di 4 libri, collabora con L’Eterno Ulisse e conduce seminari in tutta Italia.

Informazioni e prenotazioni: Enzo, 3494277690, Anja 3339821475
zappamari@gmail.com

Senza una visione, un popolo muore”  (Proverbio)
Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni” (Paolo Coelho)

Nasce oggi l’esigenza di sviluppare un nuovo modello di vita che consenta la soddisfazione dei bisogni umani,  in armonia con le risorse della Natura. Si tratta di sviluppare un nuovo modo di abitare il nostro Pianeta, una nuova cultura dell’Essere che tenga conto delle profonde connessioni esistenti tra ogni dimensione fisica della Vita,  umana, animale, vegetale e minerale, con quella spirituale.
Molte persone esprimono il desiderio di tornare a vivere lontano dalle città e di recuperare il dialogo con la Natura. Tuttavia molte di queste iniziative, promosse dai bisogni di qualche individuo, di piccoli gruppi o nuclei familiari, stentano a decollare o rimangono progetti isolati. Non hanno ancora la forza sufficiente per creare una nuova Cultura.  Spesso manca al progetto una fase iniziale, indispensabile: la VISIONE. 
La visione non è una semplice idea, un ideale o un bisogno. E’ la matrice energetica di ogni progetto innovativo che porterà significativi cambiamenti sul piano collettivo. E’ una creazione virtuale nel mondo quantistico, che va alimentata dall’energia psichica delle nostre emozioni e desideri, dalla sostanza mentale delle nostre idee. E’ un’ anteprima del futuro.
Abbiamo spesso delle visioni, ma tendiamo ad accantonarle, spaventati dalla loro ambizione o da aspetti pratici che sembrano insormontabili, dai nostri pregiudizi, dalla paura di essere giudicati folli.
E’ come fare un sogno che però si lascia alla dimensione del sogno quando ci svegliamo.
La VISIONE attiva è un attingere a campi informativi di cui non abbiamo coscienza nella realtà di veglia. E’ lo stimolo a usare la propria CREATIVITA’ e il GENIO.  La Visione diventa molto potente quando viene alimentata da tante persone focalizzate su di essa, come tanti raggi che convergono al centro di un cerchio. La VISIONE UNISCE le energie, le mette in “fase”. Una energia COERENTE diventa potente oltremodo e può fare accadere gli eventi nella realtà atomica. La VISIONE prepara e rende efficace la fase della Progettazione: gli aspetti strutturali e pratici della fattibilità. il come, dove, quando, e sprattutto il perché, la fase dell’esplicitazione.

L’incontro  è rivolto a tutti gli interessati, e particolarmente raccomandato a chi ha frequentato un PDC di 72 ore. Dopo “Non solo occhi: l’osservazione al buio. Risvegliare e sviluppare i sensi “oscurati” dalla vista” del 2010 e “Permaculture Design Simulation” del 2012, questo evento formativo si inserisce nel ciclo Experential Learning in Permaculture, proposto dall’Ecovillaggio Corricelli.

Numero di partecipanti: minimo 10, massimo 18.
Quota di partecipazione: 150 Euro, compreso il soggiorno.

Portiamo da scrivere e un oggetto della Natura (piuma, sasso, ramo, foglie, bacche ecc.) significativo per noi,  da mettere nel cerchio come simbolo.

IL LUOGO
Corricelli (clicca qui) nel Comune di Cantagallo (provincia di Prato) è sede di un progetto di Ecovillaggio curato dall’Associazione Basilico. E’ un luogo montano (450 m.) a circa 10 km. di distanza sia da Vernio in provincia di Prato, che da Barberino nel Mugello (FI). Gli ultimi km. sono di strada sterrata e in genere parcheggiamo le macchine un po’ prima e facciamo un pezzo a piedi di1km. circa, (tranne una macchina “navetta” per cibo e bagagli). Il terreno di Corricelli è totalmente immerso nella natura, in gran parte coperto da bosco con pendenze piuttosto ripide. Le salite sono facilitate da comodi gradini, ma sandali da camminata sono comunque molto utili. Ci sono diversi orti coltivati secondo i principi dell’agricoltura naturale, piazzole per le tende e una grande cucina da campo. Per dormire è necessario portare una tenda. Per lavarsi ci sono docce con acqua riscaldata dal sole, per chi arriva prima,  e un ruscello per i più avventurosi. Tutti i nostri ospiti gradiscono la comodità rustica del compost-toilet. L’acqua arriva direttamente da una sorgente; non c’è invece la corrente elettrica. Questo ci permette di passare delle serate intorno al fuoco o a lume di candela (però è importante ricordare di portarsi una torcia!). Per i cellulari possono essere utili i caricabatteria delle macchine.

DA PORTARE
Tenda e sacco a pelo/coperte, materassino, asciugamano, torcia. Guanti e scarpe da lavoro, vestiti vecchi da imbrattare con l’argilla e poi poter buttare. Protezione contro il sole (cappellini, creme…), costume, un maglione in più per gli imprevisti, impermeabile, buoni sandali. Un’amaca può essere molto piacevole. Mettiamo a disposizione detergenti per il corpo e i capelli al 100% vegetali e dentifricio ecologico.

per conoscere l’itinerario