Dragon Dreaming, seminario intensivo

Associazione Basilico e Cà dei Venti

Dal 20 al 24 agosto 2014

Dragon dreaming, seminario intensivo

sognare, pianificare, attuare, celebrare:
come creare e realizzare progetti sostenibili


Vorresti sviluppare progetti in collaborazione con altre persone?


Vorresti avere maggiore fiducia nelle tue capacità e dedicarti a progetti divertenti e di successo anche se apparentemente utopici?

In passato hai vissuto esperienze frustranti e ora sei alla ricerca di un metodo più efficace
per realizzare i tuoi progetti?

Il metodo Dragon Dreaming elaborato in Australia da John Croft, è un sistema di progettazione
che si ispira alla teoria del caos, ai sistemi viventi e all’antica spiritualità degli Aborigeni

Il Dragon Dreaming è un metodo di grande utilità per individui, aziende, gruppi di lavoro e comunità,
per la realizzazione di qualunque tipo di progetto

Dalla forza di un’idea impariamo a trasformare il sogno in realtà, a pianificare in modo sistematico
e a concretizzare  in modo che chi partecipa al progettosi possa identificare al 100%

Infine impariamo a festeggiare, sia il successo del progetto che la crescita personale

Il Dragon Dreaming è uno strumento entusiasmante che permette di condividere i propri sogni
con altre persone, di trovare collaboratori,di gestire un progetto in modo giocoso ma sostenibile

 

 

Questo seminario intensivo è condotto da Genny Carraro,
che collabora con l’ideatore del Dragon Dreaming, John Croft, dal 2012

DOVE? In Val Mezzana (Cantagallo, Prato), coordinate gps: 43°59’46.90″N 11°10’0.25″E

E’ possibile pernottare in tenda propria o in dormitorio all’interno della struttura di Ca’ dei Venti
dove si terrà il seminario (richiesto spirito di adattamento)

QUANTO? L’approccio dell’economia sacra (secondo Charles Eisenstein)
suggerisce la copertura delle spese vive (stimate in 80 Euro complessive a persona per vitto e alloggio).
La gratitudine per chi avrà organizzato e facilitato potrà essere espressa
secondo la propria responsabilità e libertà,
con un contributo al termine del seminario

Per informazioni e iscrizioni: 347 3497505, genni.carraro@gmail.com