Ecovillaggio: l’impronta ecologica di chi cammina in punta di piedi, 24 settembre 2005

 

ECOVILLAGGI IN ITALIA E IN EUROPA
Realtà “storiche” e progetti in corso

Rel. Mimmo Tringale, Rete Italiana Villaggi Ecologici, Direttore di AAM Terranuova
Rel. Paolo Battino, La Comune di Bagnaia, GEN Europe

ECOLOGIA DELLE RELAZIONI E METODO DEL CONSENSO
Rel. Lucilla Borio, Facilitatrice, Villaggio Torri Superiore

PERMACULTURA: PROGETTARE UN INSEDIAMENTO ECOLOGICO
Rel. Massimo Candela, Accademia Italiana di Permacultura, Villaggio Torri Superiore

ECONOMIA RINNOVABILE
Una diversa etica degli scambi, per uno sviluppo umano
Rel. Maurizio Pallante, scrittore, autore del manifesto per la “Decrescita felice”

 

 

Con il Patrocinio di

Amministrazione Comunale di Cantagallo, Amministrazione Comunale di Vernio,

Provincia di Prato, Assessorato alle Aree Protette della Provincia di Prato

ASSOCIAZIONE BASILICO

RETE  ITALIANA VILLAGGI  ECOLOGICI

VENTI DI TERRA ONLUS

 

Organizzano il Convegno

 

ECOVILLAGGIO: L’IMPRONTA ECOLOGICA

DI CHI CAMMINA IN PUNTA DI PIEDI

 

Mattina
9.30
Apertura Convegno, Saluti
Relazioni

13.30 Pausa Pranzo

Pomeriggio:
15.30

TAVOLA ROTONDA: i relatori della mattina dialogheranno fra loro e con il pubblico per rispondere alle domande, alle questioni sollevate, agli interventi non programmati

18.00: Conclusioni:

Una mostra di poster realizzati nell’ambito degli ecovillaggi e delle associazioni sarà allestita per illustrare techiche e buone pratiche di vita, invenzioni e caratteristiche specifiche delle varie realtà.

Per domenica 25 è previsto un laboratorio di Agricoltura Naturale, con una semina in campo selvaggio, nei pressi di Gricigliana, Sede di Venti di Terra Onlus.

La manifestazione è gratuita e aperta a tutti gli interessati.