La Permacultura: cosa è per noi

Sulla Permacultura si possono trovare migliaia di pagine navigando in Internet, con centinaia di definizioni appropriate: quindi qui vogliamo solo parlare di cosa è per noi la Permacultura.

L’abbiamo cercata attraverso i percorsi che ci hanno portato a incontrarci nella pratica del vivere in un ecovillaggio; la stiamo sperimentando in concreto nel nostro progetto di Ecovillaggio a Corricelli  e ci ha aiutato anche a trovare qualche risposta alla domanda: qual è il nostro posto su questo Pianeta?

Ci riconosciamo nei suoi principi etici:
Prendersi cura della Terra
Avere cura delle persone
Limitare il nostro consumo alle necessità essenziali per condividere in maniera equa e solidale le risorse della Terra.

Ci ritroviamo nella sua visione che riunisce in sé tutti i saperi, dalla filosofia alla progettazione architettonica, passando per l’antropologia, la geografia, la botanica, la fisica, la zoologia, la meteorologia, la storia, la linguistica, l’artigianato, l’agricoltura naturale, la comunicazione ecologica, la non violenza…………….Ci piace il suo approccio anti-specialistico, che ci stimola a misurarci su tutti i terreni.

Ci insegna a muoverci in una visione sistemica, a individuare le relazioni fra tutti gli elementi di un luogo, di un paesaggio, e fra i fattori umani e naturali, sociali e immateriali.

Permacultura è integrazione di tutte le umane conoscenze e questa visione valorizza le diversità e specificità personali, promuovendo una  modalità armonica di collaborazione…in parole povere: andiamo d’accordo, ci piace lavorare insieme, impariamo ogni giorno di più a collaborare creativamente.

Alcuni dei soci di Basilico sono diplomati in Permacultura, molti hanno seguito il corso di formazione base di 72 ore e sono nel percorso di Apprendistato Attivo per conseguire il diploma.

Permacultura: l’impronta leggera del Basilico

Il recupero del Borgo di Mezzana

Progetti in rete

Per approfodimenti